"Loading..."

SOCIAL MEDIA CAMPAIGN

Crossposting e live show - Cristina D'Avena Social Party

Anno 2020

Social Media Marketing

In piena emergenza Covid-19, i contenuti hanno ripreso forza e centralità nel processo comunicativo. Con le persone/clienti a casa, impossibilitati a uscire, i brand hanno dovuto giocoforza spostare il focus della comunicazione dai prodotti al brand, e quest’ultimo ha avuto bisogno fin da subito di contenuti che non fossero solo e soltanto quelli di “servizio”, seppur importanti, dagli orari di apertura ai negozi che non avevano le serrande abbassate.

In questo contesto è nato il Cristina D’Avena Social Party, uno spettacolo interattivo andato in onda contemporaneamente sulle Pagine Facebook di 8Gallery, Centro Commerciale I Gigli, Centro Commerciale Romaest, Centro Leonardo e Parco Levante. Quattro Pagine con oltre mezzo milione di licere, che hanno potuto guardare gratuitamente 80 minuti di spettacolo di una delle voci più famose d’Italia.

CROSSPOSTING E LIVE STREMING

Tecnicamente, abbiamo sperimentato per l’ambito Mall un crossposting su 5 Pagine diverse, grazie ad uno streaming con cabina di regia in grado di gestire gli interventi live del pubblico, le diverse persone onair, gli effetti sonori, le sovrimpressioni. Il tutto grazie a software di streaming specializzato e completamente ottimizzato per Facebook.

INTERAZIONE

L’interattività è stata un’ulteriore novità per un Centro Commerciale. Infatti, durante la diretta dieci persone/clienti hanno potuto contare con Cristina d’Avena e giocare con lei rispondendo a delle domande. I concorrenti erano stati scelti nei giorni precedenti grazie a delle call to action pubblicate sulle Pagine Facebook dei singoli Centri, in particolare modo chiedendo di postare un video dove si reinterpretava uno dei classici dei cartoni animati cantati da Cristina D’Avena.

L’engagement, così, è partito fin dai giorni precedenti, e si è concretizzato durante il live, quando in diretta streaming con webcam e microfono, i partecipanti si sono collegati da casa, potendoli così “trasmettere” live sulle Pagine dei Centri, parlando e giocando insieme al presentatore Andrea Prada e la cantante.

Inoltre, dalla regia venivano mandati in onda in sovrimpressione i commenti più divertenti, che venivano letti da Cristina. Domande e considerazioni che hanno reso ancor più coinvolgente il live che, partendo da un format prettamente televisivo, ha poi sfruttato le potenzialità dei digital mettendo al centro le persone e i loro contenuti.

I RISULTATI

Oltre 100.000 contatti unici per un live show e grande visibilità ottenuta sui social Network e sulle testate giornalistiche come, per esempio, SkyTG24. Ma, ancor più da sottolineare, l'engagement rate (ovvero il rapporto tra pubblico e interazioni) raggiunto è stato di oltre il 6%, una percentuale estremamente elevata capace di andare a influire positivamente anche sull'algoritmo di Facebook e quindi sulla visibilità futura delle singole Pagine dei Centri.