"Loading..."

#TutorialTuesday - Come ottenere il badge di elevata reattività su una pagina Facebook?

I social network hanno avvicinato sempre di più brand e utenti, permettendo una comunicazione sempre più diretta tra loro. Dai like ai commenti fino ai messaggi privati, Facebook e Twitter in particolar modo, sono diventati servizi integranti nella gestione dei clienti oltre che nella gestione della loro immagine e dei loro prodotti. Il servizio clienti si è spostato dal numero verde al bollino verde di elevata reattività della pagina Facebook, un indice importante che mostra pubblicamento entro quanto tempo un utente potrebbe ricevere risposta. Ovviamente più corti saranno quei tempi, migliore sarà la percezione che l'utente avrà del brand stesso: sempre pronto a rispondere e a risolvere ogni problema. Ecco il #TutorialTuesday di questo mese!

Come si ottiene il badge elevata reattività ai messaggi per una pagina Facebook?

Semplice: rispondendo ai messaggi :) Non stiamo scherzando, per ottenere il badge di elevata reattività infatti occorre rispondere nell'arco di una settimana ad almeno il 90% dei messaggi ricevuti con un tempo di attesa medio di 15 minuti per ogni messaggio.

La cosa importante da sapere è che la "valutazione" si basa sulla prima risposta data ad un messaggio ricevuto durante il giorno, quindi alla prima risposta di una conversazione e non a quelli successivi. Insomma, non dovete sempre avere l'ultima battuta ad un messaggio.

Facebook nel corso del tempo ha messo a disposizione funzioni che semplificano la vita di chi gestisce pagine che ricevono tanti messaggi. Infatti dalle Impostazioni della pagina, nella sezione Messaggi è possibile:

  • Impostare lo stato su "Assente", per non perdere la reattività raggiunta quando non si è a lavoro oppure utilizzando gli orari di apertura e chiusura impostati nelle informazioni della Pagina per passare automaticamente alla modalità Assente. La reattività ai messaggi verrà calcolata al momento che torniamo attivi e disponibili.
  • Inviare risposte automatiche sia per mantenere la reattività quando si è attivi informando che risponderemo a breve, sia per quando si è Assenti informando che risponderemo appena possibile.