"Loading..."

Instagram e Centri Commerciali: i dati del 2018

Con la fine del 2018, l’anno in cui “su Facebook non ci vanno più i giovani, il futuro è Instagram", proviamo a tirare le somme su cosa sia successo per i due Social in relazione ai Centri Commerciali. Partendo dai numeri, gli utenti mensili attivi in Italia su Instagram hanno raggiunto i 20 milioni, mettendo a segno una crescita difficilmente immaginabile soltanto pochi mesi fa. Nel mondo oltre 500 milioni di persone accedono quotidianamente al proprio profilo, ma il numero ancora più interessante possiamo trovarlo in quei 400 milioni di utenti che pubblicano Stories, il vero e proprio contenuto principe per le generazioni più giovani.

Concentriamoci però sui Centri Commerciali, in particolar modo sui primi 20 per affluenza nel 2018 secondo Urbistat, con qualche pillola statistica utile a capire cosa, quanto e come Instagram sia un Social apprezzato dagli utenti/clienti.

 

POCHI FOLLOWERS

I Follower totali dei primi 20 Centri Commerciali in Italia sono 140.824, per una media di 7.041 ciascuno. Un medio Influencer, quindi, ha probabilmente da solo tanti followers quanti tutti insieme i primi 20 Centri italiani. I Followers continuano quindi a essere pochi, pochissimi, segno anche che, probabilmente, i Centri non stiano investendo budget in advertising per l'incremento della Fan Base o comunque che non ne investano abbastanza. A lato di questo, ma non oggetto di discussione in queste "pillole", rimane l'atavico problema del Centro a diventare un brand appetibile dagli utenti o, ancora di più, un soggetto capace di offrire contenuti interessanti, almeno abbastanza da diventarne Follower.

 

POCHISSIMI RISPETTO A FACEBOOK

Per avere un termine di paragone con i Likers di Facebook, gli stessi primi 20 Centri superano di poco i 2.100.000 Fan totali, per una media di 105.000 a Centro contro, abbiamo visto, 140.824, 7.041 a Centro su Instagram. Per ogni follower di Instagram, quindi, ce ne sono 15 di Facebook. A fronte di queste cifre, è chiaro come ancora Facebook rappresenti il primo canale digital, o almeno quello capace di mettere insieme più contatti.

 

CRESCITA LENTA

I primi 20 Centri (pur considerando un po’ di turnover in classifica), sono cresciuti nel 2018 di 32.481 followers, meno di quanti ne ha guadagnati Chiara Ferragni dal 6 al 10 dicembre 2018. Ogni giorno, considerando i Top Centri italiani, ogni profilo aumenta la propria Fan Base di 4 utenti. Tra chi sta leggendo questo articolo ci sarà sicuramente qualcuno che, organicamente, riesce a fare meglio con il proprio profilo mettendo anche solo la foto del Cenone dell'ultimo dell'anno.

 

FOLLOWERS REALI

Prendiamo questi dati con le molle, dopo il putiferio successo fra Wired e Chiara Ferragni. Secondo alcune piattaforme che analizzano Instagram, la media di Followers Reali nella categoria Centri Commerciali si attesta intorno al 65%. Questo vuole dire che 6,5 followers su 10 sono autentici, persone reali, mentre 3,5 sono Followers di massa (seguono oltre 1.000 profili e sono seguiti da pochissimi) o profili fake. Capita a tutti i settori, quello dei Centri è in linea con gli altri. Utenti fake inondano Instagram, e questo sta diventando un vero e proprio problema al quale Instagram stesso si sta provvedendo mettendo al bando tutte quelle piattaforme BOT che hanno fatto la fortuna - a dire il vero solo quantitativa - di moltissimi profili.

Tra i primi 20, il Centro con più Followers reali arriva all’80,9%, quello minore al 43,2%. Ebbene sì, ci sono centri la cui Fan Base è meno della metà reale. Comunque, la media dei primi 20 è del 64,6%, in linea con quella totale della categoria Shopping Center.