iPhone 8, Apple Watch 3, Apple TV 4K e iPhone X: il poker è servito
"Loading..."

iPhone 8, Apple Watch 3, Apple TV 4K e iPhone X: il poker è servito

Error message

Notice: Undefined variable: title in eval() (line 5 of /home/sowhatdigital/public_html/sowhatfactory.it/modules/php/php.module(80) : eval()'d code).

Ci siamo! Il momento che tutti gli appassionati di tecnologia aspettavano è finalmente arrivato! Siete pronti a scoprire tutte le novità che Apple ha svelato nella presentazione di ieri allo Steve Jobs Theater? Ecco a voi, il piatto è servito!

- iPhone 8

Il 12 settembre era una data da segnarsi sul calendario e guardando alle innovazioni introdotte da Apple sicuramente ne valeva la pena. Nello speciale evento all’Apple Park di Cupertino (California), infatti, non sono mancate certo le sorprese, con Tim Cook che ha mostrato al pubblico la nuova generazione di iPhone a dieci anni precisi dall’arrivo sul mercato del primo smartphone. Cominciamo allora parlando subito dell’iPhone 8:

iPhone

iPhone 8 ed iPhone 8 Plus sono di fatto  il naturale aggiornamento dell’iPhone 7 ed infatti le novità rispetto al precedente modello sono poche, ma per ragioni di marketing Apple ha deciso lo stesso di non chiamarli iPhone 7s ed iPhone 7s Plus, ma direttamente 8 ed 8 Plus. Partendo dal design si può dire subito che l’unica differenza è il retro, questa volta composto in vetro, con le nuovi colorazioni del prodotto che saranno ufficialmente 3: argento, oro e grigio siderale. Per quanto riguarda gli aspetti tecnici, invece, c’è da dire che il display è dotato di  tecnologia True Tone, che cambia tonalità dell’illuminazione in base alle condizioni di luce esterna, offrendo una migliore resa dei colori, e che migliora anche la fotocamera, in grado adesso di registrare video in 4K a 60fps e SlowMotion fino a 240 fps a 1080p.  iPhone 8 è inoltre dotato di un processore A11 Bionic, che è il 25% più veloce dell’A10 Fusion, e possiede una GPU realizzata da Apple il 30% più veloce della precedente, ideale per i giochi 3D, la realtà aumentata e Metal 2. Dotato di Bluetooth 5.0 e di Ricarica Wireless tramite qualunque basetta Qi oppure la Apple AirPower, poi, iPhone 8 migliora anche leggermente la resistenza all’acqua, ed inoltre su iPhone 8 Plus viene introdotta la modalità Portrait Lightning, che offre strumenti di modifica delle immagini catturate in Modalità Ritratto. Sia iPhone 8 che iPhone 8 Plus potranno essere preordinati dal 15 settembre, mentre la vendita vera e propria partirà dal 22.  Di seguito il link con i prezzi: https://www.apple.com/it/shop/buy-iphone/iphone-8

 

 

-Apple Watch Serie 3

Diverse novità per l’evoluzione del digital watch di Apple, che offre infatti diversi spunti interessanti.

Innanzitutto Apple Watch Serie 3 dispone di un processore dual core, fino al 70% più veloce di quello presente sulla Serie 2. Questa potenza porterà anche Siri a parlare con noi quando fornisce i risultati delle ricerche e delle richieste. Presente poi una e-SIM, più piccola della Nano SIM, associabile al proprio numero di telefono principale, grazie alla facoltà di questa speciale SIM di clonare quella originale (in Italia però gli operatori non supportano questo tipo di SIM, e quindi questa novità purtroppo non sarà immediatamente utilizzabile). Presente infine un altimetro come nuovo sensore per il rilevamento dell’attività fisica. Anche per Apple Watch Serie 3 preordine disponibile dal 15 settembre e vendita diretta dal 22. Ecco qui nel frattempo il link con i modelli ed i prezzi: https://www.apple.com/it/shop/buy-watch/apple-watch

iPhone

 

-Apple TV 4K

Aggiornamenti importanti anche per il nuovo centro multimediale secondo Apple che migliora la qualità video e si lancia sul mercato.

Già il nome della nuova TV Apple ci da un fondamentale indizio della caratteristica principale di questo prodotto: ovvero la possibilità di visualizzare contenuti in 4K. Gli utenti potranno infatti così godersi in piena qualità sia i film acquistabili su iTunes Store che quelli presenti nelle app come Netflix ed Amazon Video. Oltre al 4K comunque Apple ha aggiunto anche  lHDR 10 ed il Dolby Vision, due new entries che consentiranno di  migliorare ulteriormente la qualità finale di quello che andremo a guardare, ed inoltre sarà supportata anche la AirPlay 2, ovvero la nuova tecnologia attraverso la quale si potranno controllare più altoparlanti contemporaneamente. Il nuovo telecomando Siri Remote poi incorporerà nella superficie touch il tasto Menu, ed il feedback tattile per simulare il click, mentre per quanto riguarda gli aspetti più tecnici bisogna dire che il processore è l’A10X Fusion, lo stesso dell’iPad Pro con 3GB di Ram, in grado di offrire prestazioni raddoppiate rispetto alla precedente Apple TV. Apple TV 4K è disponibile in preordine dal 15 settembre ed acquisto dal 22. Qui il link per consultare modelli e prezzi: https://www.apple.com/it/shop/buy-tv/apple-tv-4k

iPhone

 

 

-iPhone X

 

Dulcis in fundo, e presentato all’Apple Park come “one more thing” (come era solito introdurre le principali novità Steve Jobs) eccoci infine arrivati all’iPhone X. Sicuramente il dispositivo più accattivante presentato ieri allo Steve Jobs Theater, iPhone X si pone come prodotto di punta della Apple e vuole tornare a rivoluzionare il mondo degli smarthphone.

iPhone

 

Design a dir poco seducente per la nuova creazione Apple, che presenta uno schermo edge- to –edge, dei bordi ridottissimi e sia la parte anteriore che quella posteriore in vetro. Nelle numerose novità poi presente un Display di tipo OLED che esalta i colori e li rende più brillanti e Super Retina Display con tecnologia HDR e True Tone, in grado di variare il colore della luminosità da bianco freddo ad un bianco caldo in maniera automatica in base alle condizioni di luce ( come succede anche su iPad Pro). Modifiche anche per la fotocamera (doppia posteriore verticale) che presenta Flash True Tone al centro , con display da 5,8″ con risoluzione 2436 x 1125 pixel (458ppi). Riguardo all’interfaccia poi sparisce il tasto home e viene introdotto l’innovativo Face ID, un sistema di sicurezza basato sul riconoscimento facciale. La doppia fotocamera frontale inoltre da vita a nuove funzioni come le Animoji, ovvero delle emoticons animate che seguono il movimento del nostro volto, e la modalità ritratto, inoltre, potrà essere personalizzata con numerosi filtri in grado di isolare il soggetto in primo piano dallo sfondo. Grazie all’ottimizzazione di iOS11 per iPhone X, poi, per sbloccare il telefono basta effettuare uno swipe dal basso verso l’alto mentre le fotocamere inquadrano il viso, e lo sblocco è di conseguenza immediato. Tra le altre funzionalità di iPhone X troviamo in aggiunta GPU  realizzata interamente da Apple con prestazioni pari al 30% in più rispetto ai modelli precedenti, Ricarica Wireless tramite basette convenzionali basate su standard Qi oppure tramite la basetta Apple chiamata AirPower che verrà rilasciata più avanti e permetterà di ricaricare contemporaneamente anche Apple Watch e AirPo, implementazione del Bluetooth 5.0 e resistenza all’acqua IP67. Per quanto riguarda il processore si tratta di un A11 Bionic, sensibilmente più veloce nel calcolo, il quale offre infatti benefici anche alla fotocamera che riesce a scattare foto più velocemente ed a registrare video 4K a 60fps. I tempi per ottenere iPhone X, infine, sono leggermente superiori a quelli degli altri prodotti, con il preordine che sarà disponibile, infatti, dal 27 ottobre e la vendita diretta che avverrà invece dal 3 novembre.

Per maggiori informazioni su prezzo ed accessori vedere il seguente link: https://www.apple.com/it/shop/buy-iphone/iphone-x